Questo sito utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando su questo sito, accetti implicitamente la nostra Cookie Policy.

LOGO-FIPT-PIEMONTE

logo-coni-2

Home

Domenica sera al Palco19 di Asti il Comitato Regionale Piemonte, quello Provinciale di Asti e la Commissione del Muro hanno celebrato la stagione quasi terminata, premiando tutte le squadre e i giocatori, un evento ormai tradizionale da diversi anni che coinvolge tutto il panorama tamburellistico piemontese.
La conduzione anche per questa edizione è stata affidata a Ivo Anselmo che è stato accompagnato da Silvia Molinario.
Gli ospiti intervenuti: Flavio Ubiali, Alessandra De Vincenzi e Roberto Caranzano a rappresentare la Federazione Nazionale, Roberto Gino e Mimmo Basso per i Comitati sul territorio, Lavinia Saracco delegata CONI di Asti, Angela Motta vice presidente del Consiglio Regionale Piemonte, Mario Vespa per la Provincia di Asti, e per il Comune di Asti è intervenuto il sindaco Maurizio Rasero, Mario Bovino assessore allo sport e Loretta Bologna assessore alle manifestazioni.
 
Le società premiate:
 
Tigliolese: campioni provinciali under 8
Monalese: campioni provinciali under 10
Castell’Alfero: campioni provinciali under 12
 
Campioni d’Italia 
 
Circolo Amici di Cinaglio: campione d'Italia giovanissimi Under 14 maschili indoor, open e muro.
Pro Loco Gabiano: campione d’Italia allievi Under 16 muro maschile
ASD Pieese: campione d'Italia juniores Under 18 maschile muro
Polisportiva Monalese: campione d’Italia Juniores Under 18 femminile indoor e open
 
La premiazione dell’attività giovanile termina con la Proloco di Gabiano, per il trofeo medaglia d’oro Coni 2018.
 
Premiati anche i “profeti” non in patria, che hanno vinto con squadre di altre regioni: Samuel Valle, Giorgio Cavagna, Stefania Mogliotti, Saverio Bottero e Manuel Beltrami, ed è stata consegnata una targa al Chiusano per la promozione in serie A open e per i suoi 50 anni di attività.
 
Sono salite sul palco anche le squadre del muro: Campione d’Italia di Serie C il Vignale, Serie B il Torrione di Portacomaro e Serie A il Grazzano Badoglio, Coppa Italia di Serie A e Supercoppa il Vignale e poi la Campione d’Italia di Serie B femminile Open la Monalese – Proloco di Monale e la Campione d’Italia di Serie A open femminile la Tigliolese.
 
Premiati anche i giocatori che hanno vestito la maglia delle nazionali giovanili:
 
Juniores: Aurora Tonon, Beatrice Caranzano, Luca Marchidan e Francesco Tanino, categoria Allievi Umberto Pastrone.
Giovanissimi: Lorenzo Tonon, Tommaso Martinetto e Federico Pastrone
 
Infine riconoscimenti anche per la rappresentativa dei Veterani e tutti gli arbitri.
 
A tutti è stato consegnato anche il libro omaggio “Un anno di Tamburello”. La manifestazione si è conclusa con il video finale e a seguire apericena con brindisi.
 
IMG 1841